Brescia Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Inseguimento mozzafiato sulla SP 45bis: una corsa pericolosa termina in arresto

Nel veicolo fuggitivo viaggiavano cinque giovani

Un normale pattugliamento si è trasformato in un inseguimento adrenalinico per gli agenti della Polizia locale di Rezzato nella serata del 7 dicembre. La vicenda ha avuto inizio lungo la Strada Provinciale 45bis, una zona notoriamente trafficata, specialmente durante il ponte dell’Immacolata. Durante il loro pattugliamento, gli agenti hanno notato una vettura che procedeva a velocità eccessiva, intrecciando pericolosamente tra gli altri veicoli. Al tentativo degli agenti di fermare il conducente, questi ha risposto con un’accelerazione improvvisa, innescando un inseguimento spettacolare.

La corsa frenetica dei fuggitivi è stata caratterizzata da manovre azzardate e sorpassi rischiosi, tanto da causare un contatto fisico con la volante della polizia. L’inseguimento ha coperto una distanza di sei chilometri e si è concluso solo quando la macchina in fuga ha colpito un muretto all’ingresso dell’autostrada A4, danneggiando una delle sue gomme.

Nel veicolo fuggitivo viaggiavano cinque giovani, trovati tutti in possesso di sostanze illecite quali cocaina e hashish. Il conducente, un trentenne, è stato denunciato per guida sotto l’effetto di alcool e droghe, resistenza aggravata e danneggiamento di un bene pubblico.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Un alterco sul denaro si trasforma in un violento confronto, culminando in un intervento d'emergenza...
Tentativo di furto sventato questa mattina a Brescia: giovane intrappolato dalla proprietaria...
Inquietante scoperta in città: corpo di un 48enne trovato in un locale chiuso dall'interno...

Altre notizie

Brescia Tomorrow