Brescia Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Tragico evento in campagna a Pompiano: si cosparge di benzina, è gravissimo

L'uomo, dopo essersi cosparso di benzina, ha deciso di darsi fuoco

Un uomo di 62 anni ha compiuto un gesto estremo nelle campagne di Pompiano, vicino alla via Colombo. Nelle prime ore della mattina di mercoledì 24 gennaio, il tranquillo paesaggio rurale è stato teatro di un episodio sconvolgente: l’uomo, dopo essersi cosparso di benzina, ha deciso di darsi fuoco. Attualmente, le sue condizioni sono gravissime e sta ricevendo cure intensive presso l’ospedale Civile di Brescia.

Il fatto è avvenuto poco prima delle 10:00, quando un passante, testimone involontario dell’accaduto, ha visto l’uomo avvolto dalle fiamme e ha immediatamente allertato i soccorsi. La risposta è stata rapida, con l’intervento dei sanitari della Croce Verde di Orzinuovi che hanno fornito le prime cure essenziali sul posto. Date le condizioni critiche dell’uomo, caratterizzate da gravi ustioni, è stato necessario il trasporto urgente tramite elisoccorso all’ospedale Civile.

Le autorità locali, con i carabinieri di Verolanuova in prima linea, stanno cercando di ricostruire la dinamica dell’evento e di comprendere le motivazioni che hanno spinto l’uomo a un atto così disperato. Al momento, i dettagli rimangono incerti e l’indagine è in corso.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il conducente della moto, un uomo di 49 anni, e sua moglie, di 44 anni,...
Un uomo di 38 anni, già noto alle forze dell'ordine, ha tentato un audace furto...

Altre notizie

Brescia Tomorrow