Brescia Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Atti vandalici al cimitero di Rezzato: una ferita alla comunità

Tre tombe, dislocate in diverse aree del cimitero, sono state brutalmente vandalizzate

Nel cimitero di Rezzato, un episodio di vandalismo ha turbato la pace dei defunti e lacerato il cuore della comunità. Un atto ignobile e senza precedenti ha colpito il luogo di eterno riposo, lasciando dietro di sé un segno indelebile di dolore e indignazione.

Alcuni familiari, recatisi sul luogo per rendere omaggio ai propri cari, hanno fatto una scoperta agghiacciante: tre tombe, dislocate in diverse aree del cimitero, sono state brutalmente vandalizzate. I vandali, operanti probabilmente sotto il velo dell’oscurità, hanno imbrattato le lapidi con vernice nera, occultando nomi e fotografie dei defunti in un gesto di disprezzo assoluto. Le testimonianze suggeriscono che gli autori di questo gesto abbiano utilizzato bombolette spray e persino scale per raggiungere i loculi situati più in alto.

La reazione della comunità di Rezzato è stata un’unanime condanna. L’episodio non solo ha suscitato sdegno ma ha anche scatenato un’onda di solidarietà verso i familiari delle vittime, costretti a fare i conti con una violazione così personale e dolorosa. In risposta a tale barbarie, la polizia locale ha immediatamente avviato le indagini, spinta dalla speranza di portare alla luce e alla giustizia i responsabili di tali atti vandalici.

L’appello del sindaco alla cittadinanza è stato chiaro e diretto: chiunque disponga di informazioni utili è invitato a collaborare con le autorità, per assicurare che tali atti di sfregio non restino impuniti. La determinazione a tutelare il rispetto dovuto ai defunti e a garantire la serenità del luogo sacro è più forte che mai, in una comunità ferita ma unita di fronte alla barbarie.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Una pattuglia del Radiomobile di Chiari ha notato un uomo, un 45enne residente ad Adro,...
Un lieve terremoto di magnitudo 1.8 è stato avvertito in diverse località delle valli Trompia e Sabbia...
Il pomeriggio di giovedì 18 aprile è stato segnato da una violenta rissa al campo...

Altre notizie

Brescia Tomorrow