Brescia Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Incidente sulla Ss294: grossi massi minacciano la sicurezza stradale

Una vicenda ad alto rischio lungo la Via Mala, ma per fortuna senza feriti

Nel tardo pomeriggio di lunedì, lungo la Strada statale 294 della Val di Scalve, conosciuta anche come Via Mala, un incidente ha messo a repentaglio la sicurezza stradale, creando una situazione di emergenza. Fortunatamente, la prontezza delle autorità e l’intervento immediato hanno impedito il peggio.

Gli imponenti massi che hanno ceduto dalle pendici della montagna hanno perforato le reti di protezione sul ciglio della strada, precipitando sulla carreggiata. La scena è stata particolarmente drammatica per due automobili che si trovavano proprio sotto il luogo dell’incidente. Nonostante i danni alle vetture, si può considerare un miracolo il fatto che nessun passeggero abbia riportato ferite.

L’evento ha richiesto una rapida risposta da parte delle autorità competenti. Subito dopo la galleria, la strada è stata chiusa per consentire un intervento immediato di messa in sicurezza. Vigili del Fuoco, tecnici e operai di Anas, l’ente responsabile della gestione della strada, sono intervenuti per rimuovere i detriti e ripristinare la viabilità.

La chiusura temporanea della strada ha causato inevitabili disagi, ma la priorità è stata garantire la sicurezza degli automobilisti. Cristian Zanelli, consigliere comunale con delega alla Protezione Civile, ha dichiarato: “Dalle 19 la strada è aperta e percorribile con prudenza. Il personale di Anas ha lavorato instancabilmente sin dalle prime ore di martedì mattina per ripristinare la normalità”.

La tempestività dell’intervento e l’efficacia delle misure adottate hanno scongiurato una tragedia di dimensioni maggiori. Tuttavia, l’incidente solleva importanti questioni sulla sicurezza delle infrastrutture stradali, spingendo a una riflessione sulle misure necessarie per prevenire simili situazioni in futuro.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Un uomo di 38 anni, già noto alle forze dell'ordine, ha tentato un audace furto...
Le indagini sull'incidente hanno preso una svolta significativa ieri, quando sono stati resi noti i...

Altre notizie

Brescia Tomorrow