Brescia Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Il tragico caso di bronchiolite a Desenzano del Garda: una comunità in lutto

Una bambina di soli due mesi e mezzo è tragicamente deceduta

A Desenzano del Garda, una bambina di soli due mesi e mezzo è tragicamente deceduta a causa di complicazioni legate alla bronchiolite, una malattia respiratoria che colpisce principalmente i bambini molto piccoli. La Società Italiana di Pediatria sottolinea che questa malattia può provocare sintomi severi, come tosse, febbre e difficoltà respiratorie, particolarmente nei bambini sotto l’anno di età. In alcuni casi, come quello di questa bambina, le conseguenze possono essere fatali.

La famiglia della bambina, originaria della Romania, viveva a Gozzolina di Castiglione delle Stiviere. Il fratello maggiore della piccola frequenta le scuole elementari del luogo. La notizia della scomparsa della bambina ha colpito duramente l’intera comunità locale, lasciando un senso di sgomento e tristezza tra i residenti.

L’Istituto Superiore di Sanità ha rilevato un incremento nei casi di bronchiolite tra i bambini negli ultimi anni. Questo aumento è stato attribuito in parte a varianti del virus respiratorio sinciziale (VRS), il principale responsabile della malattia. Nei casi più gravi, la bronchiolite può portare a insufficienza respiratoria e richiedere il ricovero in terapia intensiva, soprattutto nei bambini sotto i 12 mesi. Attualmente, l’Italia si trova in uno stato di massima allerta, in quanto ci si avvicina al picco dell’epidemia stagionale di questa malattia.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il conducente della moto, un uomo di 49 anni, e sua moglie, di 44 anni,...
Un uomo di 38 anni, già noto alle forze dell'ordine, ha tentato un audace furto...

Altre notizie

Brescia Tomorrow