Brescia Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Brescia, l’ingegnoso arresto di uno spacciatore in fuga

Si tratta di un 29enne marocchino

In una recente operazione, la polizia locale di Brescia ha dimostrato grande abilità e determinazione nel tracciare e infine arrestare un importante spacciatore. Il 29enne marocchino, residente nel Veronese, è stato sorpreso dopo un’accurata indagine condotta nella zona di via Milano. Le sue attività sospette includevano frequenti spostamenti in auto e incontri con individui noti per essere coinvolti nel mondo degli stupefacenti. Questo soggetto, ritenuto una figura di spicco nella distribuzione di cocaina ai “pusher da strada”, è stato catturato in possesso di oltre due etti e mezzo di cocaina, un quantitativo considerevole che testimonia la gravità del suo ruolo nel circuito dello spaccio.

Il metodo di occultamento della droga era insolito ma astuto: il giovane aveva nascosto i “sassi” di cocaina in vari indumenti, tra cui calze e mutande. Tuttavia, la scoperta degli investigatori ha scatenato una fuga spericolata. La caccia all’uomo si è trasformata in un inseguimento mozzafiato attraverso il traffico cittadino, culminando nella tangenziale ovest, dove il sospetto ha tentato una fuga a piedi. L’arresto non è stato semplice: sono stati necessari gli sforzi congiunti di diversi agenti della polizia locale per fermare l’uomo.

L’operazione ha avuto un epilogo soddisfacente: l’uomo è stato arrestato e processato per direttissima ieri mattina, 9 dicembre.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Operazione dei Carabinieri di Castiglione delle Stiviere: Intervento Massiccio Contro il Narcotraffico...
Un pomeriggio di tensione: Carabinieri e Polizia intervengono per sedare la rissa...
L'uomo ha perso il controllo della sua bicicletta, finendo rovinosamente a terra...

Altre notizie

Brescia Tomorrow