Brescia Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Ragazzina di 15 anni esce di casa e scompare nel nulla: appello per l’aiuto nella sua ricerca

Al momento della scomparsa Maram indossava una tuta Lacoste bianca

Una ragazzina di 15 anni, di nome Maram, è scomparsa nel nulla da sabato mattina, e la sua famiglia è disperata. Le notizie certe sulla sua scomparsa mancano ormai da sabato 16 dicembre, quando è uscita di casa e non è più tornata. La situazione ha spinto le forze dell’ordine ad agire immediatamente, con una denuncia di scomparsa presentata alla stazione dei carabinieri di Vestone, e il coordinamento di un piano di ricerca da parte della Prefettura.

L’appello dei familiari di Maram si è esteso rapidamente attraverso i social media, sperando di raggiungere chiunque possa avere informazioni utili per trovare la giovane scomparsa. Il loro cuore è colmo di preoccupazione e angoscia mentre cercano disperatamente di scoprire cosa sia successo alla loro amata figlia.

Maram, una studentessa quindicenne, vive a Vestone con la sua famiglia e frequenta l’Istituto di Istruzione Superiore Perlasca di Idro. La mattina della sua scomparsa, era uscita con un’amica e aveva preso una corriera diretta a Brescia. Nonostante il ritrovamento del suo cellulare, le tracce di Maram si sono misteriosamente perse. Testimoni hanno riferito di averla vista a Milano, ampliando così la portata delle ricerche in tutta la regione Lombardia.

La descrizione di Maram è fondamentale per chiunque possa averla vista. È alta 1 metro e 62, ha capelli lisci neri e occhi neri. Al momento del suo ultimo avvistamento, indossava una tuta bianca della marca Lacoste. Queste informazioni possono essere cruciali per individuare la sua posizione o per fornire indizi sul suo destino.

L’appello per aiutare a trovare Maram è urgente e vitale. Chiunque abbia qualsiasi informazione sulla sua scomparsa è pregato di contattare immediatamente le forze dell’ordine. La sua famiglia, insieme alle autorità competenti, fa appello alla comunità per unirsi nello sforzo di riportare Maram sana e salva a casa, dove appartiene. La speranza è che con il supporto di tutti, questa giovane ragazza possa essere riunita con la sua famiglia e tornare alla sua vita normale. La priorità ora è trovare Maram e garantire la sua sicurezza.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Attualmente, oltre 30 carabinieri sono impegnati nell'operazione, che ha già portato all'arresto di sette persone...
Il treno regionale veloce 2635, partito poco prima da Brescia e diretto verso Venezia, ha...
Un pasticcere 44enne della Valtrompia, titolare di una nota pasticceria, si trova al centro di...

Altre notizie

Brescia Tomorrow