Brescia Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Agnosine, la tragica fine di un imprenditore agricolo e consigliere comunale

Mentre lavorava nel suo fienile, Armando Formenti è scivolato da una scala

In un triste epilogo di eventi, Armando Formenti, imprenditore agricolo di Agnosine e consigliere comunale, è deceduto in seguito a un grave incidente sul lavoro. La comunità di Agnosine è stata scossa dalla notizia, lasciando un vuoto inaspettato nella vita di molti.

Formenti, 64 anni, ha incontrato la sua tragica fine il 29 dicembre, a seguito di un incidente avvenuto il 11 dicembre. Mentre lavorava nel suo fienile, Formenti è scivolato da una scala, cadendo e battendo la testa. Nonostante fosse rimasto cosciente e avesse chiesto aiuto, le sue condizioni sono peggiorate rapidamente dopo il ricovero all’ospedale Civile di Brescia.

Armando Formenti non era solo un imprenditore agricolo, ma anche un membro attivo della sua comunità. Era noto come referente per la Valsabbia di Coldiretti e amministratore del Caseificio Sociale. Dopo le elezioni amministrative del 2023, aveva assunto il ruolo di consigliere comunale, evidenziando il suo impegno per il benessere del suo territorio.

La notizia della sua scomparsa ha rapidamente toccato il cuore dei cittadini di Agnosine e delle aree circostanti. La comunità, in attesa di fissare la data del funerale, si è unita nel dolore, offrendo sostegno alla famiglia di Formenti. Lascia la moglie Giuliana e i figli Chiara e Pietro, che hanno ricevuto una grande ondata di affetto e supporto in questo momento difficile.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Una pattuglia del Radiomobile di Chiari ha notato un uomo, un 45enne residente ad Adro,...
Un lieve terremoto di magnitudo 1.8 è stato avvertito in diverse località delle valli Trompia e Sabbia...
Il pomeriggio di giovedì 18 aprile è stato segnato da una violenta rissa al campo...

Altre notizie

Brescia Tomorrow