Brescia Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Interventi e tensioni nella notte di San Silvestro: lite finisce a bottigliate a Brescia

Sul luogo dell'incidente è intervenuta anche la polizia locale di Brescia

La notte di San Silvestro è tradizionalmente un momento di festa e celebrazione, ma non è esente da incidenti e disordini. Quest’anno, la serata è stata segnata da vari episodi, che hanno richiesto l’intervento delle autorità e dei soccorritori.

Fortunatamente, non si sono verificati eventi gravi durante le celebrazioni. Tuttavia, sono stati numerosi i momenti di tensione e le liti. Queste situazioni hanno creato un clima di disagio, che ha richiesto l’attenzione e l’intervento delle forze dell’ordine per mantenere l’ordine e la sicurezza pubblica.

Un fenomeno preoccupante è stato il numero elevato di giovani che hanno richiesto assistenza medica a causa di intossicazione da alcol. I servizi di emergenza, inclusi i team del 118, sono stati impegnati nel fornire le prime cure e nell’assicurare che questi giovani ricevessero l’attenzione necessaria per la loro salute e sicurezza.

Un episodio particolarmente serio si è verificato in via X giornate, dove due uomini sono stati soccorsi da un’ambulanza. Le ferite riportate dai due individui sono presumibilmente state causate da cocci di bottiglia. Dopo aver ricevuto le prime cure sul posto, sono stati trasportati all’ospedale Civile di Brescia.

Le condizioni dei due uomini, fortunatamente, non sono considerate preoccupanti. Sono stati ricoverati in codice giallo nel nosocomio cittadino. Sul luogo dell’incidente è intervenuta anche la polizia locale di Brescia, che ora ha il compito di indagare e chiarire le circostanze dell’accaduto.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il lavoratore stava intervenendo sugli impianti elettrici dell'edificio quando ha improvvisamente manifestato sintomi di malore...
Il fatale episodio è accaduto nelle colline moreniche del Garda, presso il comune di Muscoline...
Il giudice per le indagini preliminari (GIP) di Brescia, Angela Corvi, ha emesso una convalida...

Altre notizie

Brescia Tomorrow