Brescia Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Un commosso addio al dottor Raffaele Frau, pilastro della comunità di Salò

I funerali si terranno nel Duomo alle 15 di domani

In una toccante dichiarazione, il Gruppo Volontari del Garda ha recentemente espresso il proprio cordoglio per la scomparsa del dottor Raffaele Frau, un personaggio chiave nella comunità di Salò e una figura di spicco nel volontariato. Deceduto a 78 anni dopo una breve malattia, il dottor Frau lascia un’eredità di impegno civico e dedizione umanitaria.

Precedentemente medico chirurgo, è stato ricordato per il suo notevole contributo nel guidare e ispirare il Gruppo Volontari del Garda. La sua leadership e passione sono state fondamentali nel plasmare l’identità e il successo dell’organizzazione. Il gruppo ha sottolineato l’immenso valore dei suoi insegnamenti e del suo sostegno, elementi che hanno lasciato un segno indelebile.

Oltre al suo ruolo come presidente del Gruppo Volontari del Garda, il dottor Frau ha avuto un impatto significativo in altri ambiti della vita comunitaria. Ha ricoperto la posizione di presidente della Rsa e ha servito come consigliere comunale per un decennio (1975-85), testimoniando il suo impegno costante per il benessere della comunità. La sua figura è stata universalmente rispettata e stimata, tanto che anche la lista Città Futura Salò ha espresso il proprio cordoglio, sottolineando il suo ruolo influente nelle istituzioni locali e nella politica, oltre alla sua capacità di esprimere profondi sentimenti umani.

Il lutto per la sua scomparsa è condiviso da tutta la città di Salò. La camera ardente è stata allestita nella casa funeraria Tedeschi, in via San Benedetto 34, con orario di visita dalle 8 alle 19. I funerali si terranno nel Duomo alle 15 di domani, martedì 30 gennaio.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il conducente della moto, un uomo di 49 anni, e sua moglie, di 44 anni,...
Un uomo di 38 anni, già noto alle forze dell'ordine, ha tentato un audace furto...

Altre notizie

Brescia Tomorrow