Brescia Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Chiusura temporanea di una settimana dell’Afro Beauty di via Zara

Il provvedimento di stop imposto dal questore a seguito dell'arresto per spaccio del marito della titolare

Nelle scorse settimane, il noto negozio Afro Beauty di via Zara, situato nella città di Brescia, è stato al centro di una controversia che ha portato all’imposizione di una settimana di chiusura. Questa decisione è stata presa dal questore dopo un incidente che coinvolge il marito della titolare del negozio.

Il provvedimento si è reso necessario dopo che nelle scorse settimane il marito della titolare era stato sorpreso a cedere stupefacenti nei pressi del negozio. L’uomo, di nazionalità senegalese, è stato arrestato dalle autorità competenti per i reati di resistenza e spaccio di sostanze stupefacenti. Questo evento ha scatenato una reazione da parte delle forze dell’ordine.

L’intervento di polizia di Stato e polizia Locale di Brescia è scattato nel pomeriggio, quando gli agenti hanno notificato ai titolari dell’Afro Beauty di via Zara il provvedimento di chiusura temporanea per una settimana. La sospensione dell’attività entrerà in vigore a partire dal 7 febbraio, come disposto dal questore.

La decisione di chiudere temporaneamente il negozio è stata presa con l’obiettivo di preservare l’ordine pubblico e garantire la sicurezza della zona circostante. La vendita di stupefacenti nei pressi dell’attività commerciale ha sollevato preoccupazioni tra la comunità locale e le autorità hanno ritenuto necessario intervenire per evitare ulteriori problemi.

I titolari dell’Afro Beauty si sono impegnati a collaborare con le autorità nell’indagine sulla vicenda e a prendere le misure necessarie per evitare situazioni simili in futuro. La chiusura temporanea rappresenta un’azione preventiva volta a garantire il rispetto della legge e la tranquillità della zona.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Attualmente, oltre 30 carabinieri sono impegnati nell'operazione, che ha già portato all'arresto di sette persone...
Il treno regionale veloce 2635, partito poco prima da Brescia e diretto verso Venezia, ha...
Un pasticcere 44enne della Valtrompia, titolare di una nota pasticceria, si trova al centro di...

Altre notizie

Brescia Tomorrow