Brescia Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Fuga dopo un investimento: ciclista ferito da un furgone a Brescia

Il conducente scappa prima dell'arrivo dei soccorsi, mentre le autorità avviano le indagini

Un uomo di 39 anni è stato investito da un furgone mentre percorreva via Togni, a Brescia, in sella alla sua bicicletta. L’incidente è avvenuto nella prima mattinata di ieri (lunedì 12 febbraio) all’altezza del passaggio a livello: sbalzato dalla sella, il 39enne è poi caduto sull’asfalto. Per lui, per fortuna, traumi non gravi: non avrebbe battuto la testa e sarebbe sempre rimasto cosciente.

Stando a quanto ricostruito dalla polizia locale di Brescia, il conducente del furgone, che in un primo momento si era fermato per sincerarsi delle condizioni del ciclista, avrebbe abbandonato – in fretta e furia – il luogo dell’incidente prima dell’arrivo dell’ambulanza e degli agenti.

Mentre il 39enne veniva accompagnato in ospedale, alla clinica città di Brescia (è stato ricoverato in codice verde), la Locale si è occupata dei rilievi del caso e ha avviato le indagini per rintracciare l’uomo che era al volante del furgone: dovrà rispondere di fuga dopo incidente.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il conducente della moto, un uomo di 49 anni, e sua moglie, di 44 anni,...
Un uomo di 38 anni, già noto alle forze dell'ordine, ha tentato un audace furto...

Altre notizie

Brescia Tomorrow