Brescia Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Furto al bar-tabaccheria Diamond: ladri in azione a Brescia

Per forzare l'ingresso, i malviventi hanno optato per una soluzione tanto cruda quanto efficace

Nella quiete della notte, il bar-tabaccheria Diamond, situato sul vivace Viale Piave, è diventato teatro di un’audace rapina. Questo episodio si aggiunge a una serie di atti criminosi che hanno recentemente scosso il cuore della città, segnando l’ennesimo atto di sfida nei confronti delle forze dell’ordine. La rapina, avvenuta nella notte tra martedì 27 e mercoledì 28 febbraio, intorno alle 3:40, ha visto protagonisti due individui determinati ad entrare nel locale a ogni costo.

Per forzare l’ingresso, i malviventi hanno optato per una soluzione tanto cruda quanto efficace: armati di martelli e mazze, hanno preso di mira la porta a vetri fronte via Zendrini. Il loro assalto sistematico ha frantumato la barriera, creando un varco sufficientemente ampio da permettere il loro ingresso, non senza conseguenze. Il prezzo della loro audacia si è manifestato in tagli e ferite, come testimoniato dalle tracce di sangue lasciate sul pavimento, segno inequivocabile della loro presenza e frettolosa fuga.

Una volta all’interno, i ladri hanno messo a segno il loro colpo con precisione chirurgica. Non si sono limitati a sottrarre pacchetti di sigarette; il loro bottino ha incluso anche somme di contanti, confezioni di caffè e diverse bottiglie di superalcolici, tutto razziato in pochi, frenetici minuti. Il furto ha messo in allarme le autorità locali, con gli agenti della Questura di Brescia che ora si trovano a fronteggiare l’ennesima sfida nella lotta contro il crimine urbano.

L’indagine è partita immediatamente, con la polizia che si è messa al lavoro sfruttando ogni risorsa disponibile. Tra le più preziose, le registrazioni delle telecamere di sorveglianza, che hanno immortalato l’assalto, fornendo agli investigatori spunti cruciali per la ricostruzione degli eventi e l’identificazione dei responsabili. Al contempo, le tracce ematiche recuperate sul luogo del crimine stanno per essere analizzate, nella speranza che possano condurre alla cattura dei ladri.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Atto vandalico nella notte tra Pisogne e Marone: cinque telecamere di sicurezza coperte di vernice...
Una pattuglia del Radiomobile di Chiari ha notato un uomo, un 45enne residente ad Adro,...
Un lieve terremoto di magnitudo 1.8 è stato avvertito in diverse località delle valli Trompia e Sabbia...

Altre notizie

Brescia Tomorrow