Brescia Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Nuovi ostacoli per la Scuola di Castegnato: verso un nuovo appalto

Il progetto per la nuova scuola elementare incontra un altro intoppo a causa di un'interdittiva antimafia.

La costruzione della nuova scuola elementare di Castegnato è incappata in una serie di ritardi che sembrano non avere fine. L’ultimo intoppo è stato causato dall’interdittiva antimafia, che ha portato alla sospensione dei lavori da parte del Consorzio Research, attuale responsabile della realizzazione dell’edificio.

Un percorso accidentato ha caratterizzato l’avanzamento del progetto sin dal suo inizio. La prima interruzione si è verificata nel febbraio del 2022, a causa di problemi con il primo costruttore e l’impennata dei costi delle materie prime. Ora, quando mancava poco al completamento dell’opera, i giudici hanno imposto un nuovo stop, rispondendo a un ricorso presentato dall’Autorità portuale e basandosi su una precedente decisione del prefetto di Salerno.

Il sindaco di Castegnato, Gianluca Cominassi, ha espresso la sua frustrazione di fronte a questa nuova svolta, sottolineando come il Comune stesse già preparandosi per gli ultimi ritocchi prima dell’inaugurazione. La speranza di un affidamento diretto per le fasi rimanenti è ancora viva, ma la situazione richiede ora una rapida risoluzione per evitare ulteriori ritardi.

Il Consorzio Research, che aveva già portato a termine l’80% del progetto, si trova di fronte alla necessità di dimostrare la propria estraneità alle accuse per poter proseguire i lavori. Nel frattempo, l’amministrazione comunale valuta l’opzione di rescindere il contratto attuale e procedere con un nuovo appalto, allo scopo di completare la scuola in tempo per l’inizio dell’anno scolastico.

L’obiettivo rimane quello di concludere i lavori entro l’estate, nonostante i contrattempi. Il nuovo edificio, dal costo finale di 11 milioni di euro, offrirà spazi moderni e funzionali per gli studenti, con venti aule, dieci laboratori, una mensa, una palestra, una biblioteca e uno spazio polifunzionale.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Per tre giorni consecutivi, da venerdì 12 fino a domenica 14 aprile, dalle ore 10...
Una giornata di mobilitazione a tutela dei diritti dei lavoratori...
Rinascita della ciclopedonale Vello-Toline: tra sfide e innovazione...

Altre notizie

Brescia Tomorrow