Brescia Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Incidente stradale a Gavardo: TIR incastrato sotto un ponte

A tradire il camionista era stato il navigatore. Ci sono volute ore per liberare il sottopassaggio

Nella giornata di martedì 5 dicembre, un camionista polacco ha vissuto un’esperienza sgradevole mentre seguiva le istruzioni del suo navigatore. L’incidente è avvenuto nella piccola città di Gavardo, quando il conducente, apparentemente ingannato dalle indicazioni del dispositivo, è rimasto incastrato sotto un ponte, richiedendo un’operazione di recupero che ha impegnato le autorità locali per diverse ore.

La strada fatale per il camionista è stata via Sormani, una strada secondaria che collega Prevalle a Gavardo, costeggiando la Tangenziale 45bis e il fiume Chiese. Questa strada, principalmente utilizzata da mezzi agricoli e ciclisti, è caratterizzata da una segnaletica chiara che vieta il transito ai veicoli con carichi pesanti e mezzi con un’altezza superiore a 2,9 metri.

Purtroppo, il conducente sembra non abbia notato questi segnali e ha continuato il suo percorso. Il camion, inevitabilmente, è rimasto incastrato sotto al ponte. Fortunatamente, il conducente è rimasto illeso, ma il suo camion è rimasto bloccato.

Le autorità locali della Valsabbia sono intervenute tempestivamente per cercare di aiutare il conducente e risolvere la situazione. Tuttavia, a causa delle dimensioni del camion e della sua posizione compromessa sotto il ponte, è stato necessario l’intervento di una ditta specializzata dotata di mezzi specifici per il recupero.

La ditta è giunta sul luogo solo nella mattina successiva, mercoledì 6 dicembre. L’operazione di rimozione del camion intrappolato è stata un processo complesso e delicato, richiedendo ore di lavoro. Nel frattempo, via Sormani è rimasta chiusa al traffico, causando disagi per i residenti e i conducenti che utilizzano questa strada come percorso abituale.

L’incidente serve da avvertimento sulla necessità di prestare attenzione alle istruzioni del navigatore e rispettare le segnaletiche stradali. Anche un errore apparentemente insignificante può avere conseguenze significative, come dimostrato da questo incidente a Gavardo. Speriamo che questa esperienza possa sensibilizzare tutti i conducenti sulla sicurezza stradale e l’importanza di seguire le regole del traffico, evitando situazioni pericolose come questa.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Un alterco sul denaro si trasforma in un violento confronto, culminando in un intervento d'emergenza...
Tentativo di furto sventato questa mattina a Brescia: giovane intrappolato dalla proprietaria...
Inquietante scoperta in città: corpo di un 48enne trovato in un locale chiuso dall'interno...

Altre notizie

Brescia Tomorrow