Brescia Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Causa maltempo rinviato lo spettacolo pirotecnico di Salò

A Tremosine un'ordinanza comunale vieta invece l'accesione di fuochi d'artificio, petardi e lanterne cinesi

Il lungolago di Salò e i festeggiamenti in vista del nuovo anno hanno subito un improvviso cambiamento di piani a causa delle avverse condizioni meteorologiche. Il previsto spettacolo pirotecnico, inizialmente programmato per la sera del 31 dicembre, è stato purtroppo annullato. Questo spettacolo, organizzato dal Comune e la Pro loco, doveva illuminare il golfo di Salò con colori e luci spettacolari per accogliere il nuovo anno.

Inoltre, a Tremosine, è stata emanata un’ordinanza che vieta l’accensione e il lancio di fuochi d’artificio, petardi, artifici pirotecnici e lanterne cinesi su tutto il territorio comunale fino a domenica 7 gennaio. Questa decisione è stata presa a causa del rischio di incendi che si è manifestato in passato. Nel 2017, durante i festeggiamenti all’aperto della notte di Capodanno, alcune lanterne luminose hanno causato la devastazione di ben 200 ettari di bosco.

Nonostante questi impedimenti, ci sono ancora molte opportunità per festeggiare il nuovo anno nella zona. Per coloro che amano trascorrere le ore piccole in compagnia, l’ex campo ippico di Maderno ospita una festa organizzata dal Comune, completa di DJ set e animazioni. L’ingresso è gratuito, offrendo un’alternativa per chi cerca un’esperienza divertente per accogliere il 2023.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Per tre giorni consecutivi, da venerdì 12 fino a domenica 14 aprile, dalle ore 10...
Una giornata di mobilitazione a tutela dei diritti dei lavoratori...
Rinascita della ciclopedonale Vello-Toline: tra sfide e innovazione...

Altre notizie

Brescia Tomorrow