Brescia Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Gesto di rimorso al presepe di Montirone: le scuse di tre giovani in una lettera

Il 26 dicembre, le telecamere di sicurezza della piazza avevano ripreso tre adolescenti mentre sottraevano la statua del Bambin Gesù

Tre giovani hanno recentemente fatto ammenda per un errore commesso a Montirone. Il 26 dicembre, le telecamere di sicurezza della piazza avevano ripreso tre adolescenti mentre sottraevano la statua del Bambin Gesù dal presepe locale. Questo gesto, apparentemente impulsivo, si è trasformato in un momento di introspezione e crescita per i giovani coinvolti.

Giorni dopo, vicino allo stesso presepe, è stata trovata una lettera scritta in stampatello maiuscolo. Con parole sincere e un tono di profondo rimpianto, i ragazzi hanno espresso le loro scuse per l’accaduto, ammettendo il loro errore e dimostrando una maturità inaspettata.

La lettera non era l’unico simbolo del loro pentimento. Accanto ad essa, è stata posizionata una nuova statua del Gesù Bambino. Nella lettera, i ragazzi hanno spiegato che, nonostante i loro sforzi, non sono riusciti a recuperare l’originale e hanno deciso di acquistarne uno nuovo. Questa statua sostitutiva è in attesa di essere rimpiazzata da un’altra, ordinata tramite e-commerce, che dovrebbe arrivare a breve. Nel frattempo, per non lasciare vuota la culla nella capanna, è stato posizionato un altro Gesù Bambino, più piccolo ma significativo.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il lavoratore stava intervenendo sugli impianti elettrici dell'edificio quando ha improvvisamente manifestato sintomi di malore...
Il fatale episodio è accaduto nelle colline moreniche del Garda, presso il comune di Muscoline...
Il giudice per le indagini preliminari (GIP) di Brescia, Angela Corvi, ha emesso una convalida...

Altre notizie

Brescia Tomorrow