Brescia Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Gruppo di giovani attaccano con bombe carte uno studio notarile

Gli incidenti sconcertanti e la crescente preoccupazione per la criminalità giovanile a Bedizzole

Nella tranquilla cittadina di Bedizzole, situata nella provincia di Brescia, si è verificato un evento scioccante nella serata del venerdì 5 gennaio. Un gruppo di giovani vandali ha scelto questa data per mettere in atto un atto di vandalismo esplosivo, prendendo di mira uno studio notarile della zona.

I protagonisti di questo incidente sono ignoti, almeno fino a questo momento, ma le loro azioni recenti non passano inosservate. Prima di questo episodio, c’era stato un tentativo di rapina a un minorenne in un parco cittadino, seguito da una rissa in piazza Mercato. Questo incidente segna il terzo evento in cui giovani delinquono hanno attirato l’attenzione delle autorità locali.

Le azioni dei giovani si sono svolte durante la notte, ben cinque giorni dopo il Capodanno. Hanno scelto di far esplodere una bomba carta potentemente pericolosa, causando seri danni. Dopo avere acceso la miccia e aspettato l’esplosione, i giovani sono stati notati da un commerciante locale mentre si allontanavano dalla piazza Europa.

Al momento, le forze dell’ordine stanno conducendo un’indagine per stabilire se si tratti di un attacco deliberato contro lo studio notarile o se la bomba carta sia stata posizionata casualmente nelle vicinanze. Fortunatamente, non ci sono stati feriti nell’esplosione, ma i danni materiali alla vetrata dello studio notarile sono notevoli.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il conducente della moto, un uomo di 49 anni, e sua moglie, di 44 anni,...
Un uomo di 38 anni, già noto alle forze dell'ordine, ha tentato un audace furto...

Altre notizie

Brescia Tomorrow