Brescia Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Incidenti ripetuti lungo via Cominello a Lonato: un problema di sicurezza stradale

Una Peugeot di piccole dimensioni è scivolata fuori dalla strada, finendo in un canale irriguo

Nella cornice di Lonato del Garda, via Cominello si conferma teatro di frequenti incidenti stradali, evidenziando una problematica di sicurezza non trascurabile. Questa strada provinciale, che collega l’area con Castiglione delle Stiviere attraverso paesaggi rurali, ha visto l’ennesimo episodio di pericolo nelle prime ore di stamattina, quando una Peugeot di piccole dimensioni è scivolata fuori dalla strada, finendo in un canale irriguo. Questo accade solamente pochi giorni dopo che, nello stesso esatto punto, un camion aveva perso il controllo, ribaltandosi in un campo adiacente.

La particolarità degli incidenti su questo tratto della Provinciale 25, meglio conosciuta come via Cominello, sta nella sua apparente recidività e nelle condizioni di rischio che presenta. Il problema principale sembra essere l’adeguatezza dell’infrastruttura stradale: nonostante l’alta densità di traffico, la via non sembra sufficientemente attrezzata per gestire il volume di veicoli che la percorrono quotidianamente, contribuendo così ad aumentare il rischio di incidenti.

L’incidente di stamattina, fortunatamente, non ha richiesto l’intervento dei soccorsi medici, poiché l’impatto con il canale irriguo è avvenuto a bassa velocità. Questo fa emergere un altro aspetto critico: le condizioni dell’asfalto. La superficie stradale di via Cominello è spesso descritta come sdrucciolevole, una caratteristica che, specie in presenza di condizioni atmosferiche avverse, può facilmente tradursi in pericolosità per gli automobilisti in transito.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il conducente della moto, un uomo di 49 anni, e sua moglie, di 44 anni,...
Un uomo di 38 anni, già noto alle forze dell'ordine, ha tentato un audace furto...

Altre notizie

Brescia Tomorrow