Brescia Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Tragedia sfiorata a Calcinato: intossicati dal monossido di carbonio

Intervento dei Vigili del Fuoco

La notte scorsa, a Calcinato, si è verificata una situazione che poteva facilmente trasformarsi in una tragedia. Due persone sono state ricoverate in ospedale a causa di un’intossicazione da monossido di carbonio, un gas invisibile e inodore che può avere conseguenze mortali per chiunque ne venga esposto. È stato solo grazie all’intervento tempestivo delle ambulanze e dei vigili del fuoco che la tragedia è stata evitata.

L’allarme nella notte a Calcinato

L’incidente ha avuto luogo nella notte tra martedì e mercoledì, quando intorno alle 3 del mattino è scattato l’allarme da un’abitazione situata in Via Farinacci, all’interno di un condominio. Le due persone che si trovavano all’interno della casa hanno cominciato a manifestare i sintomi dell’intossicazione da monossido di carbonio a causa di un malfunzionamento della stufa che stavano utilizzando per scaldarsi. Fortunatamente, uno dei due è riuscito a svegliarsi in tempo e a chiamare il numero di emergenza 112.

Le vittime in ospedale ma non in pericolo di vita

Le due vittime sono state prontamente trasportate all’ospedale di Montichiari per ricevere le cure necessarie. Nonostante l’incubo vissuto, entrambe le persone non versano in pericolo di vita e si stanno riprendendo dall’intossicazione. Tuttavia, l’incidente mette in luce il pericolo che può rappresentare il monossido di carbonio, spesso definito “killer silenzioso”.

Il monossido di carbonio: un nemico invisibile

Il monossido di carbonio (CO) è un gas inodore e incolore che può causare la morte quasi istantaneamente quando viene inalato. È prodotto dalla combustione di benzina, fornelli, stufe, generatori, lampade a gas o da qualsiasi cosa che bruci carbone o legno. Il pericolo del monossido di carbonio risiede nel fatto che può accumularsi in spazi chiusi o parzialmente chiusi, portando a un avvelenamento letale.

La prevenzione è fondamentale

Questo incidente ci ricorda l’importanza della prevenzione. È essenziale assicurarsi che tutti i dispositivi di riscaldamento e i generatori siano in buone condizioni di funzionamento e ben ventilati. Inoltre, è consigliabile installare rilevatori di monossido di carbonio nelle abitazioni, che possono avvertire in modo tempestivo della presenza del gas.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Un uomo di 38 anni, già noto alle forze dell'ordine, ha tentato un audace furto...
Le indagini sull'incidente hanno preso una svolta significativa ieri, quando sono stati resi noti i...

Altre notizie

Brescia Tomorrow