Brescia Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Sanzione salata per atto indecente in centro storico: il caso di Gavardo

Un cinquantenne è stato sorpreso ad urinare sul marciapiede ed è scattata la sanzione

Nel centro storico di Gavardo, un uomo di 50 anni residente a Nuvolento si è reso protagonista di un gesto inappropriato, attirando su di sé l’attenzione delle autorità locali. L’incidente si è verificato in pieno giorno, quando l’uomo è stato sorpreso dalle forze della Polizia Locale mentre urinava su un marciapiede, una condotta che ha scatenato immediati interventi sanzionatori.

Il regolamento comunale recentemente aggiornato prevede misure severe per questo tipo di comportamenti. Di conseguenza, l’uomo è stato colpito da una sanzione pecuniaria rilevante, che varia tra i 5.000 e i 10.000 euro. È interessante notare che, grazie a una disposizione che permette un pagamento ridotto in caso di adempimento immediato, l’importo da versare si è ridotto a 3.333 euro.

Secondo quanto riportato dal comando della Polizia Locale di Valle Sabbia, il regolamento prevede anche l’imposizione di un ‘daspo urbano’, un divieto di ritorno nel centro storico per un periodo di 48 ore.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Un uomo di 38 anni, già noto alle forze dell'ordine, ha tentato un audace furto...
Le indagini sull'incidente hanno preso una svolta significativa ieri, quando sono stati resi noti i...

Altre notizie

Brescia Tomorrow