Brescia Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Rovato, furto al bar Anima: giovani malviventi smascherati in video

Le telecamere di sicurezza si sono rivelate fondamentali

Nel cuore della notte, tra venerdì 1 e sabato 2 dicembre, il locale “Anima” in via Porcellaga a Rovato è stato teatro di un’audace rapina. Due giovani malviventi, un ragazzo e una ragazza, hanno agito con sorprendente agilità, scavalcando un cancello e una muraglia alta tre metri che circonda il locale. La loro destrezza non è passata inosservata: “Con un’agilità impressionante hanno attraversato il giardino interno, forzato la porta e hanno puntato dritto alla cassa”, racconta Marianna Archetti, co-proprietaria del locale.

Nonostante la rapidità dell’azione, che ha visto i malviventi fuggire con oltre 300 euro e alcuni oggetti di minore valore, tra cui caramelle e cosmetici, la tecnologia ha svolto un ruolo cruciale nel dare un volto ai colpevoli. Le telecamere di sicurezza hanno infatti catturato chiaramente i loro volti, fornendo alla polizia locale, guidata dal comandante Silvia Contrini, elementi fondamentali per le indagini.

Il mattino seguente, le proprietarie hanno scoperto la porta d’ingresso forzata e la cassa svuotata, dando immediato allarme ai carabinieri. Sorprendentemente, gli autori del furto hanno ignorato le bottiglie di alcolici, preferendo portare via caramelle e una trousse piena di trucchi e profumi, suggerendo la loro giovane età.

L’incidente ha lasciato un segno profondo nel locale e nelle sue gestrici. Oltre ai danni materiali, c’è la paura che un simile evento possa ripetersi. Per questo motivo, le bariste hanno già iniziato a rafforzare i dispositivi di sicurezza. Tuttavia, la speranza è che la rapida azione delle autorità, grazie anche ai filmati delle telecamere e ad altri indizi come un berretto perso dalla ragazza durante la fuga, possa presto portare alla cattura dei responsabili.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Attualmente, oltre 30 carabinieri sono impegnati nell'operazione, che ha già portato all'arresto di sette persone...
Il treno regionale veloce 2635, partito poco prima da Brescia e diretto verso Venezia, ha...
Un pasticcere 44enne della Valtrompia, titolare di una nota pasticceria, si trova al centro di...

Altre notizie

Brescia Tomorrow