Brescia Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Cologne, un uomo di 40 anni viene scoperto mentre abbandona rifiuti

Il soggetto rischia sanzioni pecuniarie fino a 10.000 euro

Nell’ottobre del 2023, l’Italia ha introdotto una nuova legge che punisce severamente chi abbandona rifiuti sul suolo pubblico. Questa misura, che coinvolge anche i privati cittadini, prevede sanzioni pecuniarie fino a 10.000 euro e, nei casi più gravi, anche pene detentive. Questa legge rispecchia un cambiamento significativo nel modo in cui il paese affronta il problema dell’inquinamento ambientale causato dai rifiuti.

Recentemente, a Cologne, un uomo di 40 anni è stato sorpreso dalla Polizia Locale del Monte Orfano mentre scaricava macerie in un’area verde vicino a un campo sportivo. Nonostante fosse stato informato dell’avvio di un procedimento penale, ha risposto con indifferenza, rimandando la discussione a dopo le festività. Questo caso mette in luce un atteggiamento di sfida verso le nuove normative e un disinteresse verso le conseguenze ambientali del proprio comportamento.

In un episodio separato, anch’esso avvenuto nell’area del campo sportivo di Cologne, sono ancora in corso le indagini per individuare chi ha abbandonato scarti di infissi e rifiuti edili. Il comandante della polizia locale, Luca Leone, ha espresso la speranza che il responsabile si presenti volontariamente per collaborare con le autorità e ripristinare l’area danneggiata.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Un pasticcere 44enne della Valtrompia, titolare di una nota pasticceria, si trova al centro di...
Operazione dei Carabinieri di Castiglione delle Stiviere: Intervento Massiccio Contro il Narcotraffico...
Un pomeriggio di tensione: Carabinieri e Polizia intervengono per sedare la rissa...

Altre notizie

Brescia Tomorrow