Brescia Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Un atto di persecuzione a Ponte di Legno: intervento tempestivo delle forze dell’ordine

A Ponte di Legno, venerdì 29 dicembre, si è consumato un inquietante episodio di stalking

A Ponte di Legno, venerdì 29 dicembre, si è consumato un inquietante episodio di stalking. Un uomo di 40 anni bresciano, nonostante un divieto giudiziario, ha violato i confini della sicurezza personale di una donna, la sua ex-compagna. Questo gesto, che si è tradotto in una serie di minacce e insulti, ha scosso la comunità locale.

La donna, impiegata come addetta alle pulizie in un condominio della zona, è stata avvicinata dall’ex-partner. Nella paura e nel disorientamento, ha fatto ricorso all’aiuto delle forze dell’ordine, dimostrando coraggio e prontezza. La tempestività della sua reazione ha permesso un rapido intervento dei carabinieri.

In risposta alla chiamata, i militari sono prontamente arrivati sul posto. Nonostante l’assenza dell’uomo al momento del loro arrivo, le loro indagini hanno portato a un esito positivo. La testimonianza della vittima è stata fondamentale nel tracciare il profilo dell’aggressore, consentendo alle forze dell’ordine di localizzarlo e arrestarlo in breve tempo.

L’arresto dell’uomo ha segnato un importante passo nella tutela dei diritti delle vittime di stalking. La convalida della misura cautelare da parte del giudice per le indagini preliminari (gip) ha riaffermato la serietà delle azioni legali intraprese contro simili reati. L’uomo, ora agli arresti domiciliari, attende il prosieguo del processo.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Un pasticcere 44enne della Valtrompia, titolare di una nota pasticceria, si trova al centro di...
Operazione dei Carabinieri di Castiglione delle Stiviere: Intervento Massiccio Contro il Narcotraffico...
Un pomeriggio di tensione: Carabinieri e Polizia intervengono per sedare la rissa...

Altre notizie

Brescia Tomorrow