Brescia Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Arrestato il rapinatore del negozio di abbigliamento a Venturina Terme

La rapina a mano armata risolta grazie alla collaborazione delle forze dell'ordine e della vittima: l'uomo è originario di Rudiano

Un individuo armato di pistola è stato arrestato in seguito alla rapina avvenuta in un negozio di abbigliamento a Venturina Terme, una frazione del comune di Campiglia Marittima, nella provincia di Livorno. L’arrestato è un uomo di 33 anni originario di Rudiano, catturato dai carabinieri nei giorni scorsi.

L’incidente ha avuto luogo intorno alle 19:30 di giovedì 28 dicembre quando l’uomo si è introdotto nel negozio di abbigliamento nel centro della frazione livornese, proprio mentre si stavano effettuando le operazioni di chiusura. In breve tempo, si è avvicinato alla proprietaria del negozio e, dopo averle mostrato la pistola (non è ancora chiaro se fosse vera o un giocattolo), le ha intimato di consegnargli tutti i soldi che aveva in cassa, pari a circa 1.600 euro. Subito dopo il colpo, il rapinatore è fuggito dalla scena del crimine.

La donna, visibilmente sotto shock a causa dell’aggressione subita, ha prontamente chiamato i carabinieri e ha fornito loro una dettagliata descrizione del criminale, che aveva agito a volto scoperto. Il suo modo di agire, unito all’identikit fornito e alla conoscenza del territorio da parte delle forze dell’ordine, ha rapidamente condotto gli investigatori a individuare l’unico sospettato compatibile con il reato commesso.

La svolta decisiva nell’indagine è avvenuta venerdì mattina, 5 gennaio, quando il 33enne è stato rintracciato presso la sua abitazione, in compagnia dei suoi colleghi bresciani. In quel momento, è scattato l’arresto e l’uomo è stato condotto nella prigione cittadina di Canton Mombello, dove attende ora di comparire dinanzi alle autorità giudiziarie per rispondere delle sue azioni. La rapina a mano armata al negozio di abbigliamento ha avuto un epilogo grazie all’efficace lavoro delle forze dell’ordine e all’immediata collaborazione della vittima nell’identificare il criminale.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Momenti di tensione e un furto significativo nel cuore della città...
Operazione dei Carabinieri di Castiglione delle Stiviere: Intervento Massiccio Contro il Narcotraffico...
Indagini approfondite e tecnologia alla base del successo delle Forze dell'Ordine...

Altre notizie

Brescia Tomorrow