Brescia Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Furto nel giorno dell’Epifania: salone da parrucchiere di Rezzato sotto attacco

Criminale incursione nel noto salone 'Manu.. di Forbici' lascia la comunità inquietata

Nonostante l’intensa attività di pattugliamento da parte delle forze dell’ordine nell’ultimo mese per contrastare l’ondata di furti che sta colpendo la nostra provincia, i ladri hanno sferrato un altro colpo. Questa volta, il bersaglio è stato il rinomato salone da parrucchiereManu.. di Forbici“, un’icona di stile e bellezza che da oltre un decennio opera in Via Fratelli Kennedy a Rezzato.

Il colpo è stato messo a segno proprio nel giorno dell’Epifania, quando il negozio era chiuso al pubblico. I malviventi hanno approfittato dell’assenza di clienti e del personale per irrompere all’interno del salone e mettere tutto a soqquadro. Non si sono limitati a ciò, ma hanno rubato qualsiasi cosa di valore abbiano potuto trovare.

Il proprietario del salone, visibilmente infuriato per quanto accaduto, ha espresso la sua indignazione sui social: “Hanno fatto visita al mio negozio”, ha scritto. “Spero solo che, attraverso le telecamere di altri negozi, si riesca a identificare questi delinquenti, altrimenti non so cosa potrebbe accadere. Questa è la realtà di oggi, ma dobbiamo rimanere calmi.

La comunità locale è profondamente scossa da questo ennesimo furto e si chiede quanto ancora debba sopportare. Nonostante gli sforzi delle forze dell’ordine, sembra che i criminali riescano a sfuggire alla giustizia, causando disagio e preoccupazione tra i residenti.

Le indagini sono in corso, e la speranza è che le telecamere di sicurezza di altri esercizi commerciali possano aiutare a identificare i responsabili di questo crimine. Nel frattempo, il salone da parrucchiere “Manu.. di Forbici” dovrà fare i conti con le perdite e le conseguenze di questa incresciosa situazione, mentre la comunità locale rimane in allerta e spera in una rapida soluzione di questo problema.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il lavoratore stava intervenendo sugli impianti elettrici dell'edificio quando ha improvvisamente manifestato sintomi di malore...
Il fatale episodio è accaduto nelle colline moreniche del Garda, presso il comune di Muscoline...
Il giudice per le indagini preliminari (GIP) di Brescia, Angela Corvi, ha emesso una convalida...

Altre notizie

Brescia Tomorrow