Brescia Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Invasione di pecore al capolinea della metro: sorpresa per i pendolari di Brescia

Nel tardo pomeriggio di mercoledì 11 gennaio, una scena quasi surreale

Nel tardo pomeriggio di mercoledì 11 gennaio, una scena quasi surreale si è svolta al capolinea della metropolitana di Sant’Eufemia a Brescia, dove un insolito flusso di visitatori ha preso possesso del parcheggio: un gregge di pecore.

Questo evento inaspettato ha attirato l’attenzione in modo unico, distogliendo gli sguardi dai soliti schermi degli smartphone. Centinaia di pecore, originarie dei campi situati ai margini delle città di Brescia, Rezzato e Castenedolo, hanno invaso l’area in un flusso che ricordava un fiume bianco. I pendolari e gli studenti presenti hanno assistito, stupefatti, a questa scena inusuale mentre il gregge si faceva strada attraverso il piazzale, tra le auto parcheggiate e le persone sorprese.

Il viaggio delle pecore non si è fermato al parcheggio: hanno proseguito il loro percorso attraversando via Serenissima, sotto la guida attenta di un pastore e l’aiuto di un cane addestrato, impegnato a mantenere l’ordine tra le più indisciplinate. Questo passaggio insolito ha catturato non solo lo stupore ma anche la meraviglia dei presenti, diventando immediatamente un fenomeno sui social media. Video e immagini dell’evento sono stati condivisi ampiamente, trasformando un pomeriggio ordinario in un evento virale.

L’incidente ha particolarmente colpito gli studenti più giovani, molti dei quali non avevano mai assistito a una scena simile. Uno dei commenti udibili nel video (il cui audio è stato silenziato per via di linguaggio inappropriato) esprimeva sorpresa: “Ho visto una scena simile solo in Marocco”.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Tra il 24 e il 28 aprile, il pittoresco centro storico di Castel Mella si...
Dal 27 aprile al 1° maggio, il pittoresco lungolago di Salò si trasforma in un...
Con l'arrivo della primavera, il tessuto culturale e commerciale delle nostre città si anima con...

Altre notizie

Brescia Tomorrow