Brescia Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Sanzione e denuncia per guida in stato d’ebbrezza a Cologne

Tasso alcolemico era di 2,20 g/l, una cifra ben oltre il limite massimo consentito di 0,5 g/l

Un episodio sconcertante ha avuto luogo ieri a Cologne, sconvolgendo la routine del mercato settimanale. Una donna di 40 anni, residente ad Erbusco, ha attirato l’attenzione della Polizia intercomunale del Montorfano, non solo violando il divieto di circolazione in via Santa Maria ma anche mostrando segni evidenti di ubriachezza.

Dopo essere entrata nell’area del mercato, la donna è stata immediatamente fermata dagli agenti che, dopo averla identificata, hanno prontamente notato il suo stato di alterazione psicofisica. A seguito di un test dell’etilometro, è emerso che il suo tasso alcolemico era di 2,20 g/l, una cifra ben oltre il limite massimo consentito di 0,5 g/l. Questo ha portato all’applicazione di una severa sanzione pecuniaria e alla denuncia per guida in stato d’ebbrezza.

L’atteggiamento della donna non è migliorato di fronte alla legge. Nonostante l’evidenza dell’infrazione, ha perso la calma e, scoprendo che la sua patente sarebbe stata sospesa per un periodo che potrebbe arrivare fino a due anni, ha reagito insultando gli agenti.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Atto vandalico nella notte tra Pisogne e Marone: cinque telecamere di sicurezza coperte di vernice...
Una pattuglia del Radiomobile di Chiari ha notato un uomo, un 45enne residente ad Adro,...
Un lieve terremoto di magnitudo 1.8 è stato avvertito in diverse località delle valli Trompia e Sabbia...

Altre notizie

Brescia Tomorrow