Brescia Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Carlo Ortolani, addio al pasticcere di Pontoglio. Trovato annegato a Palazzolo

Il suo corpo è stato scoperto in una zona rurale vicino a Palazzolo

In una triste vicenda che ha colpito la comunità di Pontoglio, Carlo Ortolani, un rispettato pasticcere di 88 anni, è stato tragicamente trovato senza vita. Il suo corpo è stato scoperto in una zona rurale vicino a Palazzolo, in località Bosco Levato, caratterizzata dalla presenza delle due seriole, Vecchia e Nuova. Il ritrovamento è avvenuto dopo che alcuni agricoltori hanno segnalato la sua scomparsa. Affetto da Alzheimer, Ortolani era uscito di casa prima dell’alba e, secondo le ricostruzioni, è presumibilmente scivolato nel canale durante una passeggiata, venendo poi trascinato dalla corrente.

Le indagini sulle cause del decesso sono state affidate ai carabinieri di Chiari, che hanno eseguito tutti i rilievi necessari. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco del comando provinciale, un’ambulanza e un’automedica. Nonostante gli sforzi dei soccorritori, al loro arrivo non c’era più nulla da fare. Si ipotizza che l’anziano possa essere morto per annegamento o ipotermia.

Carlo Ortolani era una figura molto amata e conosciuta, non solo a Pontoglio. Per decenni, aveva gestito una pasticceria in Via San Martino, diventando un punto di riferimento per la comunità. La notizia della sua scomparsa ha generato una profonda tristezza tra i residenti e i numerosi clienti che lo conoscevano. La salma di Ortolani riposa nella sua abitazione di Via 1 Maggio, e il funerale si terrà giovedì pomeriggio alle 15 nella chiesa parrocchiale di Pontoglio, dove si attende una grande partecipazione in suo onore.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Operazione dei Carabinieri di Castiglione delle Stiviere: Intervento Massiccio Contro il Narcotraffico...
Un pomeriggio di tensione: Carabinieri e Polizia intervengono per sedare la rissa...
L'uomo ha perso il controllo della sua bicicletta, finendo rovinosamente a terra...

Altre notizie

Brescia Tomorrow