Brescia Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Aggressione davanti a scuola a Brescia: giovani protagonisti di un attacco violento

Brutalità davanti alla Scuola Media Marconi di via Piamarta

In un episodio scioccante di violenza giovanile, un ragazzo di 15 anni ha compiuto un’azione aggressiva di sorprendente brutalità davanti alla Scuola Media Marconi di via Piamarta. Il tragico evento si è svolto nella mattinata di giovedì 18 gennaio, intorno alle 8:15, sotto gli occhi increduli di decine di persone tra alunni e genitori.

L’attacco ha avuto luogo mentre tutti attendevano l’inizio delle lezioni. Il giovane, fratello di una studentessa della scuola, ha preso di mira un altro studente di soli 13 anni. In un gesto improvviso e violento, ha fatto cadere la vittima colpendola alle gambe, per poi sferrare una serie di pugni al suo volto, accompagnati da minacce. La scena ha lasciato sgomenti i testimoni, alcuni dei quali hanno prontamente cercato aiuto all’interno dell’istituto, facendo intervenire insegnanti e personale e chiamando i soccorsi.

Il giovane aggredito è stato immediatamente soccorso e trasportato al pronto soccorso per ricevere le cure necessarie. Le autorità, giunte sul luogo dell’incidente, hanno condotto indagini ascoltando i testimoni e identificando il responsabile dell’aggressione. Secondo quanto riportato dal Giornale di Brescia, il motivo scatenante dell’ira del 15enne sembrerebbe ricondursi a delle confidenze fatte dalla sorella alla vittima, che poi sarebbero state divulgate ad altri studenti.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Atto vandalico nella notte tra Pisogne e Marone: cinque telecamere di sicurezza coperte di vernice...
Una pattuglia del Radiomobile di Chiari ha notato un uomo, un 45enne residente ad Adro,...
Un lieve terremoto di magnitudo 1.8 è stato avvertito in diverse località delle valli Trompia e Sabbia...

Altre notizie

Brescia Tomorrow