Brescia Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Pattuglie miste e unità speciali: Brescia potenzia la sicurezza su “obiettivi sensibili”

I provvedimenti presi per contrastare la recente ondata di criminilità in centro città

In un’azione concertata per rafforzare la sicurezza cittadina, Brescia ha annunciato l’introduzione di pattuglie miste e unità speciali per vigilare attentamente sugli “obiettivi sensibili” della città. La decisione è stata presa durante il Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica (Cosp) tenutosi questa mattina, il 27 febbraio, presso la prefettura di Brescia. L’incontro è stato convocato “per esaminare la situazione cittadina a seguito dei recenti fatti di cronaca degli ultimi giorni”.

Presenti alla riunione, oltre al prefetto Maria Rosaria Laganà e alla sindaca Laura Castelletti, anche l’assessore alla Sicurezza Valter Muchetti, i vertici provinciali di tutte le forze dell’ordine, compresa la polizia Provinciale e Locale. Parteciparono anche il presidente dell’Amministrazione provinciale Emanuele Moraschini e i leader delle associazioni di categoria di Confesercenti, Barbara Quaresmini, e di Confcommercio Carlo Massoletti.

L’attenzione particolare sarà riservata al quadrante di piazza Vittoria e via X Giornate, zone ritenute di particolare interesse e importanza strategica per la sicurezza pubblica. Queste aree saranno monitorate attentamente dalle nuove pattuglie miste e dalle unità speciali, che lavoreranno in stretta collaborazione per garantire un ambiente sicuro e tranquillo per i residenti e i visitatori.

La presenza coordinata delle forze dell’ordine e delle autorità locali è un segno tangibile dell’impegno di Brescia nel mantenere l’ordine pubblico e proteggere i suoi cittadini. L’adozione di misure proattive come questa è essenziale per affrontare le sfide della sicurezza urbana in modo efficace e mirato.

La collaborazione tra le varie entità coinvolte dimostra la determinazione della città nel rispondere prontamente alle esigenze emergenti e nell’assicurare un ambiente urbano sicuro e accogliente per tutti. Con l’introduzione di pattuglie miste e unità speciali, Brescia dimostra la sua ferma volontà di mantenere la sicurezza come priorità assoluta, preparata ad affrontare le sfide future con determinazione e vigore.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Un uomo di 38 anni, già noto alle forze dell'ordine, ha tentato un audace furto...
Le indagini sull'incidente hanno preso una svolta significativa ieri, quando sono stati resi noti i...

Altre notizie

Brescia Tomorrow