Brescia Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Il Parco Natura Viva riparte con una stagione straordinaria: baby animali e arrivi internazionali al via il 55° anno

Nuovi nati, ospiti internazionali e iniziative per le famiglie segnano l'inizio della stagione 2024 al Parco Natura Viva di Bussolengo.

Il Parco Natura Viva di Bussolengo inaugura la sua stagione 2024 il 1° marzo, dando il via al 55° anno dedicato alla protezione della biodiversità. Dopo una breve pausa di 54 giorni, il parco si prepara a riaprire le porte agli amanti della natura e agli appassionati di fauna selvatica. Questa pausa ha permesso la nascita di molti nuovi animali e l’arrivo di preziosi ospiti internazionali, rendendo l’apertura ancora più speciale.

Una delle principali attrazioni sono i due baby ocelot, la cui prima esplorazione e le teneri zuffe sono state immortalate dalle telecamere interne del parco. Mentre i visitatori possono osservare queste immagini, i piccoli continuano a crescere sotto l’attenta sorveglianza della loro madre.

Anche i crisocioni sono protagonisti, con la mamma Pàlida che sorveglia attentamente i suoi cuccioli di 15 giorni, spostandoli frequentemente per garantire loro sicurezza. Nonostante le piogge che hanno interessato l’Italia, i cuccioli trovano riparo nel marsupio della madre, anche se presto il più grande dovrà lasciare definitivamente il rifugio.

Alcuni nuovi arrivi provengono direttamente dall’estero, come la futura compagna del formichiere gigante Kanuku, proveniente dallo zoo di Madrid. Questi nuovi ospiti internazionali contribuiscono alla missione del parco di proteggere specie a rischio di estinzione, come il formichiere gigante, di cui ospiterà l’unica coppia in Italia.

Il CEO del Parco Natura Viva, Cesare Avesani Zaborra, sottolinea l’importanza della conservazione della biodiversità e il ruolo del parco come riserva genetica per le specie animali minacciate. Con cifre allarmanti riguardanti la diminuzione delle popolazioni animali in natura, il parco si impegna a sensibilizzare il pubblico e a fornire un ambiente sicuro per gli animali.

Il parco offre anche opportunità di apprendimento e coinvolgimento per il pubblico. In occasione della Giornata Mondiale della Fauna Selvatica il 3 marzo, i visitatori avranno l’opportunità di incontrare i ricercatori e scoprire come la tecnologia digitale contribuisca alla conservazione della natura. Attraverso termocamere, camere-trap e droni, il parco monitora gli ecosistemi e fornisce informazioni cruciali per proteggere gli animali e i loro habitat.

Per rendere l’esperienza più accessibile alle famiglie, il Parco Natura Viva introduce il Family ticket, che offre sconti per tutte le tipologie di famiglia. Gli abbonamenti continuano a essere popolari, offrendo vantaggi come l’ingresso illimitato, sconti sui pasti e sugli acquisti nel parco, e parcheggio gratuito per gli abbonati. Con queste iniziative, il parco si impegna a rendere l’esperienza più coinvolgente e accessibile per tutti i suoi visitatori.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Altre notizie

Brescia Tomorrow