Brescia Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Misterioso furto a Salò: la tecnica raffinata di una banda di ladri esperti

Una villa situata nella pittoresca via San Giuseppe a Salò è diventata teatro di un audace furto

In una tranquilla serata di sabato, una villa situata nella pittoresca via San Giuseppe a Salò è diventata teatro di un audace furto. Una banda di ladri professionisti ha messo a segno un colpo da oltre 25mila euro, facendo man bassa di oro, preziosi e gioielli contenuti in una cassaforte. L’azione dei malviventi, avvenuta nel tardo pomeriggio, ha subito attirato l’attenzione delle forze dell’ordine, con i carabinieri che hanno avviato immediate indagini per far luce sull’accaduto.

Gli investigatori stanno analizzando ogni dettaglio, incluso il materiale video registrato dalle telecamere di sorveglianza posizionate nella zona, nonché i varchi di accesso e uscita dal paese. In questa fase delle indagini, ogni minimo elemento potrebbe rivelarsi cruciale per risalire agli autori del furto.

La metodica impiegata per l’effrazione non lascia dubbi sulla professionalità dei ladri. Questi ultimi, dopo aver probabilmente monitorato le abitudini dei proprietari dell’abitazione per un periodo prolungato, hanno colto l’occasione propizia per agire, assicurandosi che i padroni di casa fossero assenti. L’ingresso è stato effettuato attraverso una finestra, e con l’ausilio di un flessibile, hanno tagliato la cassaforte blindata per appropriarsi del suo contenuto prezioso. Il tutto è avvenuto in pochi minuti, dopodiché i banditi hanno fatto perdere le loro tracce.

Al rientro, i proprietari hanno scoperto con sgomento quanto accaduto, trovandosi di fronte a una scena di completo disordine senza alcuna traccia utile che potesse aiutare nell’identificazione dei responsabili. Nonostante il duro colpo, hanno prontamente denunciato l’accaduto, dando avvio a una serie di accertamenti. Le indagini, seppur nelle loro fasi iniziali, sono attivamente in corso, con la speranza di fare giustizia e di recuperare quanto sottratto.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il lavoratore stava intervenendo sugli impianti elettrici dell'edificio quando ha improvvisamente manifestato sintomi di malore...
Il fatale episodio è accaduto nelle colline moreniche del Garda, presso il comune di Muscoline...
Il giudice per le indagini preliminari (GIP) di Brescia, Angela Corvi, ha emesso una convalida...

Altre notizie

Brescia Tomorrow