Brescia Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Un compleanno memorabile per Fabrizio Corona al QI di Erbusco

L'evento si è distinto per la sua energia contagiosa, con Corona che, vestito di nero, ha salutato i partecipanti issandosi sulla balaustra

In una notte carica di euforia e celebrazioni, Fabrizio Corona ha dato il benvenuto al traguardo dei 50 anni. La festività si è svolta venerdì 29 marzo al QI di Erbusco, un evento che ha visto la presenza di volti noti e cari al festeggiato. Tra questi, l’ex-moglie Nina Moric, la fidanzata Sara Barbieri, il figlio Carlos Maria, e sua madre Gabriella, oltre a un’assemblea di amici, sia celebrità che non, evidenziando un’atmosfera intima nonostante l’aura di popolarità che lo circonda.

Corona, icona televisiva e figura ampiamente discussa, ha optato per una celebrazione meno ostentata ma più calorosa, nel piano superiore del locale. Un dettaglio che sottolinea il desiderio di un’esperienza più riservata, contrariamente a quanto ci si potrebbe aspettare da un personaggio del suo calibro. La presenza di individui del calibro di Giacomo Urtis, noto come il “chirurgo delle star”, e un’esposizione di automobili di lusso all’ingresso, tuttavia, non mancava di riflettere il fasto associato alla sua figura.

L’evento si è distinto per la sua energia contagiosa, con Corona che, vestito di nero, ha salutato i partecipanti issandosi sulla balaustra. Questo momento è stato emblematico dell’atmosfera generale: un equilibrio tra il glamour atteso da una celebrità e un approccio più personale e accessibile, come dimostrato dalla scelta di mantenere un prezzo di prevendita accessibile a soli 10 euro. Questa decisione ha invogliato numerosi giovani a partecipare, attratti non solo dalla possibilità di festeggiare con Corona ma anche dall’opportunità di vivere una notte di pura gioia discotecara.

All’inizio della serata, con una bottiglia pronta per essere stappata, Corona ha richiamato l’attenzione verso Nina Moric, segnando l’inizio delle celebrazioni con un toast ai suoi “50 anni di vita incredibile” e l’aspirazione di affrontare i prossimi 20 con lo stesso spirito di felicità. Questo momento ha simboleggiato non solo un traguardo personale ma anche una riflessione sul percorso di vita intrapreso, sottolineando la serenità e la gratitudine del festeggiato per il cammino percorso finora.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Per tre giorni consecutivi, da venerdì 12 fino a domenica 14 aprile, dalle ore 10...
Una giornata di mobilitazione a tutela dei diritti dei lavoratori...
Rinascita della ciclopedonale Vello-Toline: tra sfide e innovazione...

Altre notizie

Brescia Tomorrow