Brescia Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Diego Zarneri riconfermato presidente di FDI: crescita e convinzione del partito

Congresso partecipato con Incremento dei circoli e degli iscritti. Eletta anche una Commissione Provinciale di garanzia

Il partito Fratelli d’Italia ha riconfermato Diego Zarneri come suo presidente durante il recente congresso unitario. Questa nomina rappresenta un importante passo avanti per il partito, che sta crescendo e convincendo sempre di più gli elettori italiani.

Un anno di guida con successo

Diego Zarneri è stato nominato coordinatore provinciale da Giorgia Meloni un anno fa, e la sua riconferma dimostra il successo della sua leadership nel partito. Durante questo periodo, ha lavorato instancabilmente per consolidare la base del partito e costruire un nuovo assetto organizzativo che potesse affrontare le sfide future.

Incremento dei Circoli e degli Iscritti

Uno dei risultati più significativi della sua guida è stato l’aumento dei circoli locali, che sono quasi raddoppiati in numero. Questo ha portato a un aumento degli iscritti al partito del 80%, il che dimostra il crescente appeal di Fratelli d’Italia tra gli italiani.

Un Nuovo Modello Organizzativo

Diego Zarneri ha sottolineato l’importanza di un nuovo modello organizzativo che mette al centro il coinvolgimento dei cittadini e il radicamento del partito sul territorio. Questo cambiamento ha permesso al partito di rafforzare il suo legame con le comunità locali e di costruire una solida base di sostegno.

La Sfida del Futuro

Guardando al futuro, il presidente Zarneri ha evidenziato la sfida di definire il nuovo ruolo di Fratelli d’Italia all’interno della coalizione politica. Con 143 comuni al voto, il partito ha l’opportunità di ridefinire il suo peso politico sul territorio e di aumentare la sua rappresentanza negli enti locali, con particolare attenzione agli enti comprensoriali e di secondo livello.

Un congresso partecipato e importante

Il congresso di Fratelli d’Italia è stato un evento importante e partecipato, con oltre il 50% degli aventi diritto che si sono recati alle urne per votare. Durante il congresso, è stata anche eletta la composizione del nuovo Coordinamento provinciale, in linea con le proposte di Zarneri.

Nuovi membri e Commissione di Garanzia

Il nuovo Coordinamento provinciale sarà composto da venti nuovi membri, tra cui Massimo Stellini, Federica Taddei, Amedeo Ghidini, Silvia Razzi, Andrea Benaglio, Emma Soncini, William Tebaldini, Mario Fortunato, Giommaria Bonazzi, Diego Donina, Angiola Giudici, Sergio Voglini, Carlo Alberto Capoferri, Alexander Nisi, Fabio Mandelli, Alessandro Lorini, Simone Zanetti, Martino Pasini, Andrea Bresciani e Pietro Mazzoli. Questi membri si uniranno ai membri di diritto per formare un Coordinamento provinciale di 33 membri.

Inoltre, è stata eletta una Commissione provinciale di garanzia e disciplina composta da Stefania Lorenzoni, Mario Labolani, Eugenio Casella, Gianmario Sirani e Renato Treccani.

Il futuro sembra promettente per Fratelli d’Italia con Diego Zarneri alla guida, e il partito si prepara a crescere ancora di più e ad affrontare le sfide politiche del domani con convinzione e determinazione.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

I consigli comunali di due città bresciane voteranno la revoca nel contesto di una rilettura...
Consigli di quartiere di Brescia
Oggi il rinnovo per 31 dei 33 consigli di quartiere della città, eccetto Sanpolino e Caionvico...
Un appuntamento cruciale per la vita dei quartieri cittadini...

Altre notizie

Brescia Tomorrow