Brescia Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Gussago piange la scomparsa di Franco Bertelli

Scomparso a 66 anni per un malore. Era volontario e icona dell'Asd Oratorio Sale Gussago

La comunità di Gussago è in lutto per la perdita di un’icona, Franco Bertelli. Allenatore di calcio e instancabile volontario, Franco ha lasciato un vuoto immenso nella sua famiglia e nella società sportiva a cui ha dedicato gran parte della sua vita.

Franco Bertelli, noto per la sua leadership nell’Asd Oratorio Sale Gussago, è deceduto a 66 anni a causa di un improvviso malore. Lascia la moglie Vittoria, i figli Alessio con Alessandra e Ilaria, i fratelli, i cognati e la piccola Alice. La sua scomparsa ha colpito profondamente chiunque lo conoscesse, e la sua assenza sarà sentita in ogni angolo della comunità.

Una vita devota al calcio e alla comunità

Franco, ex allenatore del settore giovanile nel calcio, ha lasciato un’impronta indelebile nella società sportiva locale. La sua dedizione e passione per il calcio hanno ispirato generazioni di giovani atleti. Oltre al suo ruolo di allenatore, ha ricoperto la carica di consigliere, contribuendo attivamente alle decisioni chiave dell’Asd Oratorio Sale Gussago.

La sua vita non si limitava al campo da calcio; era un imbianchino di professione, una figura rispettata nella comunità. Dopo anni di lavoro, aveva recentemente abbracciato una meritata pensione, ma il suo spirito attivo lo ha spinto a dedicarsi al volontariato. Oltre all’oratorio, Franco ha supportato numerose iniziative nel paese, dimostrando un impegno costante verso il benessere della comunità.

Condoglianze da tutta la comunità pportiva

La notizia della sua scomparsa ha scosso profondamente l’Asd Oratorio Sale Gussago e tutti coloro che hanno avuto il privilegio di condividere momenti e esperienze con Franco. In una breve nota, l’intera società esprime le condoglianze alla sua famiglia, sottolineando il suo ruolo non solo come allenatore ma anche come dirigente instancabile.

La camera ardente, allestita presso la Fondazione Richiedei, è diventata il luogo in cui amici, colleghi e conoscenti si sono riuniti per onorare la memoria di Franco. Il funerale si terrà martedì pomeriggio alle 15 nella chiesa parrocchiale di Santo Stefano, a Sale di Gussago, per dare l’ultimo saluto a un uomo che ha lasciato un’impronta duratura nel cuore di tutti coloro che lo conoscevano.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Un uomo di 38 anni, già noto alle forze dell'ordine, ha tentato un audace furto...
Le indagini sull'incidente hanno preso una svolta significativa ieri, quando sono stati resi noti i...

Altre notizie

Brescia Tomorrow