Brescia Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Incidente davanti alla discoteca: giovane accoltellato, aggressore ammette di non ricordare

Daniele Mazzucchelli, un ventitreenne di Erbusco, è attualmente detenuto

In una notte di sconcertante violenza a Grumello del Monte, in provincia di Bergamo, un grave incidente si è verificato fuori da una discoteca locale. Daniele Mazzucchelli, un ventitreenne di Erbusco, è attualmente detenuto in seguito all’accoltellamento di Simone C., un giovane originario della Bergamasca. Durante l’interrogatorio di convalida avvenuto nel tribunale di Bergamo, Mazzucchelli ha confessato di aver ferito la vittima, ma ha dichiarato di non avere alcun ricordo specifico dell’incidente a causa di un eccesso di alcol: “Ero davvero ubriaco, non so dire cosa sia successo con precisione. E nemmeno se avessi con me un coltello e come me lo possa essere procurato”.

La situazione è ulteriormente aggravata dalla condizione della vittima, che ha subito ferite gravi al collo, all’addome e a una gamba. Attualmente è ricoverato in condizioni critiche presso l’ospedale di Bergamo, dove i medici stanno ancora valutando la sua prognosi.

Il pubblico ministero, incaricato del caso classificato come tentato omicidio, ha richiesto che Mazzucchelli rimanga in detenzione. Il suo avvocato difensore, Gianbattista Scalvi, si è rimesso alla decisione del giudice delle indagini preliminari (gip), rispettando la gravità delle accuse e la complessità del caso.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il lavoratore stava intervenendo sugli impianti elettrici dell'edificio quando ha improvvisamente manifestato sintomi di malore...
Il fatale episodio è accaduto nelle colline moreniche del Garda, presso il comune di Muscoline...
Il giudice per le indagini preliminari (GIP) di Brescia, Angela Corvi, ha emesso una convalida...

Altre notizie

Brescia Tomorrow