Brescia Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Furto notturno a Ghedi: tabaccheria “Sottosopra” derubata di 30mila euro

Ladrocinio impeccabile: ladri veloci e metodici colpiscono con precisione nella notte buia di Ghedi, portando via un bottino di valore considerevole.

Nella tranquilla città di Ghedi, un evento notturno ha scosso la quiete del quartiere, lasciando dietro di sé una scia di distruzione e perdita. I malviventi, agendo con calma e destrezza, hanno messo a segno un colpo audace alla tabaccheria “Sottosopra, portando via un bottino stimato intorno ai 30mila euro.

Le telecamere di sicurezza hanno immortalato l’azione criminale, mostrando tre individui che si avvicinano al locale a piedi poco prima dell’alba di lunedì. Vestiti con giacche grigie e cappucci abbassati, i ladri hanno preso precauzioni per sfuggire all’identificazione, indossando pile e mimetizzando il volto.

Con incredibile efficienza, i malviventi hanno forzato l’inferriata e penetrato nel locale in pochi secondi, mentre uno di loro faceva da palo all’esterno. Armati di teli neri, hanno rapidamente saccheggiato la tabaccheria, impossessandosi di migliaia di euro di merce, tra cui 1500 biglietti “Gratta e vinci” e 400 stecche di sigarette.

Non contenti del bottino, i ladri hanno anche danneggiato l’interno del locale e preso la cassa contenente il denaro contante. La loro fuga è stata altrettanto meticolosa: hanno bloccato i cancelli delle case vicine per impedire l’inseguimento e si sono allontanati a piedi, probabilmente verso un’automobile parcheggiata nelle vicinanze.

Le autorità, ora impegnate nell’analisi delle registrazioni, si sforzano di identificare i responsabili di questo audace crimine. L’orario dell’azione, alle 3:40, suggerisce un’elevata pianificazione da parte dei ladri, che hanno scelto un momento in cui la città era avvolta nel sonno.

Questo evento ha scosso la comunità locale, evidenziando l’importanza della sicurezza e della vigilanza in tempi di crescente criminalità. La speranza è che i colpevoli vengano presto individuati e portati alla giustizia, mentre la tabaccheria “Sottosopra” cerca di riprendersi da questo grave colpo alla sua attività commerciale.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Imprenditore di Rudiano al cuore di un'operazione di frode fiscale e riciclaggio coinvolgente molteplici aziende...
Atto vandalico nella notte tra Pisogne e Marone: cinque telecamere di sicurezza coperte di vernice...
Una pattuglia del Radiomobile di Chiari ha notato un uomo, un 45enne residente ad Adro,...

Altre notizie

Brescia Tomorrow