Brescia Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Ladri senza cuore rubano le cucce dei gatti della colonia felina di Montichiari

Solidarietà spezzata: volontarie sconcertate dalla scomparsa delle casette per i piccoli felini

Nel tranquillo quartiere di Montichiari, una crudele azione ha scosso la comunità amante degli animali. Le volontarie dedite alla cura dei gatti randagi della colonia alla Fascia d’Oro hanno fatto una scoperta sconcertante sabato 2 marzo: tre cucce, fondamentali per proteggere i piccoli felini dal freddo e dalla pioggia, sono misteriosamente sparite.

La colonia, regolarmente monitorata da ATS e dal Comune di Montichiari, rappresenta un punto di riferimento per chi si prende a cuore il benessere degli animali. Tuttavia, l’empatia e il lavoro altruistico delle volontarie sono stati traditi da un atto senza scrupoli. Le casette, fornite di coperte e medicine per garantire il comfort e la salute dei gatti, sono state rubate durante la notte, lasciando le volontarie attonite di fronte a tale insensatezza.

Il furto, presumibilmente avvenuto giovedì 29 febbraio, ha colpito duramente coloro che dedicano il loro tempo e le loro risorse alla cura dei gatti randagi. Nonostante i loro sforzi, l’unico strumento di sorveglianza nella zona non è stato in grado di fornire utili informazioni, essendo posizionato in una direzione che non ha coperto l’area delle cucce.

Chiunque abbia informazioni utili per individuare i responsabili di questo vile gesto è invitato a contattare i numeri 339-1089424 oppure 338-3858328. La solidarietà della comunità è fondamentale per riportare giustizia e garantire che gli animali randagi possano continuare a ricevere l’amore e le cure di cui hanno bisogno.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Operazione dei Carabinieri di Castiglione delle Stiviere: Intervento Massiccio Contro il Narcotraffico...
Un pomeriggio di tensione: Carabinieri e Polizia intervengono per sedare la rissa...
L'uomo ha perso il controllo della sua bicicletta, finendo rovinosamente a terra...

Altre notizie

Brescia Tomorrow