Brescia Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Un incidente particolare a Gardone Riviera: coinvolta una bimba

Grande tensione, soprattutto per una piccola passeggera, una bambina di appena due anni

Un episodio di paura ha sconvolto Gardone Riviera nel pomeriggio di lunedì, 4 marzo. Intorno alle 14, una tranquilla strada della cittadina è stata teatro di un incidente che, fortunatamente, non ha avuto conseguenze gravi, ma ha lasciato dietro di sé importanti considerazioni sulla sicurezza dei più piccoli in auto.

L’evento si è verificato quando una Fiat Idea, in discesa lungo via Ronciglio, ha perso il controllo, impattando inizialmente contro un lampione e successivamente scontrandosi con una Volkswagen Golf che proveniva dalla direzione opposta. Nonostante l’impatto sia stato a bassa velocità, la situazione ha generato un istante di grande tensione, soprattutto per una piccola passeggera, una bambina di appena due anni.

In quello che sembrava un normale tragitto, si è scoperto che la bambina non era assicurata nel suo seggiolino come richiesto dalla normativa vigente, ma si trovava invece tra le braccia della madre, intenta ad allattarla. Questa scelta ha comportato un rischio maggiore per la piccola, che ha riportato lievi ferite a seguito dell’incidente. Fortunatamente, le conseguenze sono state solamente alcune contusioni, nulla di preoccupante, ma sufficienti a scatenare la pronta risposta dei servizi di emergenza.

Data la tenera età della bambina, è stato necessario l’intervento dell’elisoccorso, che ha trasportato la piccola al reparto Pediatrico dell’ospedale Civile per i necessari accertamenti. Un gesto precauzionale che sottolinea l’importanza della prontezza nell’assistenza, anche nei casi meno gravi. Gli agenti della Polizia Locale hanno effettuato i rilievi dell’incidente, raccogliendo informazioni vitali per la comprensione della dinamica e per le eventuali implicazioni legali.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il lavoratore stava intervenendo sugli impianti elettrici dell'edificio quando ha improvvisamente manifestato sintomi di malore...
Il fatale episodio è accaduto nelle colline moreniche del Garda, presso il comune di Muscoline...
Il giudice per le indagini preliminari (GIP) di Brescia, Angela Corvi, ha emesso una convalida...

Altre notizie

Brescia Tomorrow