Brescia Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Clima in cambiamento: dalle perturbazioni a una settimana soleggiata

La perturbazione che ha portato piogge e neve sta lentamente lasciando spazio a condizioni meteorologiche più serene

Il tempo sta per prendere una svolta decisiva dopo un periodo caratterizzato da intense precipitazioni e nevicate benefiche sulle altitudini più elevate. Il Nord Italia è stato recentemente colpito da un’ondata di maltempo che ha portato significative quantità di pioggia, con il Piemonte e la Lombardia occidentale che hanno ricevuto le maggiori precipitazioni. Anche la provincia di Brescia ha registrato accumuli rilevanti, con 15 millimetri di pioggia caduti entro mezzogiorno dall’inizio delle precipitazioni. Le nevicate, concentrate sopra i 1.300 metri, rappresentano un elemento positivo per la salute dei ghiacciai e le riserve idriche, fondamentali in previsione dei mesi più caldi.

Un netto miglioramento delle condizioni meteorologiche è previsto a partire da martedì 12 marzo, grazie alla formazione di un’area di alta pressione afro-mediterranea tra il Nordafrica e l’Europa occidentale. Questo cambiamento porterà una significativa stabilità climatica, con un marcato aumento delle temperature che eliminerà il rischio di gelate notturne, spesso pericolose per la fioritura delle piante da frutto. Le temperature inizieranno a salire già da lunedì 11 marzo, con valori attesi intorno ai 14 gradi, per poi raggiungere i 17-18 gradi tra mercoledì e venerdì, superando di 2 o 3 gradi le medie stagionali.

Il rialzo termico previsto porterà con sé un aumento del rischio di valanghe sull’intero arco alpino, un fattore da non sottovalutare per la sicurezza delle zone montane. Questo fenomeno sottolinea l’importanza di monitorare costantemente le condizioni sul terreno, soprattutto in un periodo di transizione climatica come quello attuale.

La perturbazione che ha portato piogge e neve sta lentamente lasciando spazio a condizioni meteorologiche più serene. Sebbene per il resto della giornata odierna le piogge persisteranno, si prevedono ampie schiarite a partire da domani, con una nuvolosità residua più marcata in mattinata. Da martedì, l’alta pressione prometterà giornate luminose e piacevolmente calde, particolarmente nella seconda metà della settimana, con la presenza occasionale di velature nuvolose.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Tuttavia, verso sera, si attende una generale diminuzione dell'intensità dei fenomeni...
Le prime ore del mattino di mercoledì 10 aprile hanno messo in evidenza i danni...
Le previsioni meteorologiche indicano un imminente peggioramento delle condizioni atmosferiche...

Altre notizie

Brescia Tomorrow