Brescia Tomorrow
Accedi
Cerca
Close this search box.

Campus Edilizia: le tensioni politiche minano l’approvazione del progetto

Il Centrodestra si oppone, mettendo a rischio l'unanimità nella Fondazione

Campus Edilizia: le tensioni politiche minano l’approvazione del progetto. L’adesione del Comune alla Fondazione ha finalmente ottenuto l’approvazione delle commissioni Bilancio e Urbanistica, ma non senza contrasti. Il centrodestra si è recentemente opposto, mettendo a rischio l’unanimità del consenso. Questo episodio conferma che in questa delicata vicenda c’è sempre qualcuno pronto a dissentire, anche tra le file meno attese.

Inizialmente, l’assessore Marco Fenaroli aveva sollevato dubbi in Giunta, seguito poi dal consigliere del PD Andrea Curcio. Tuttavia, il 19 febbraio è stato il turno del centrodestra di ritirarsi dalla proposta. L’intera vicenda si è trasformata in un gioco di equilibri politici, con ogni passo avanti che comportava una perdita da qualche parte.

L’obiettivo della Fondazione, secondo l’assessore Michela Tiboni, era diventare uno strumento supplementare per intervenire in modo efficace nella gestione del territorio. Nonostante ciò, le difficoltà emerse ne hanno fatto un vero e proprio tormento per tutti i soggetti coinvolti. Resta da vedere se, nonostante le opposizioni, la Fondazione riuscirà a realizzare gli obiettivi prefissati, o se le tensioni politiche continueranno a ostacolarne il percorso.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Consigli di quartiere di Brescia
Oggi il rinnovo per 31 dei 33 consigli di quartiere della città, eccetto Sanpolino e Caionvico...
Un appuntamento cruciale per la vita dei quartieri cittadini...
Un interrogativo alza il livello del dibattito su un fenomeno radicato...

Altre notizie

Brescia Tomorrow